L’isolamento di un edificio è l’insieme dei materiali e delle tecniche di costruzione che permettono di mantenere un clima confortevole negli ambienti interni, riducono l’accumulo di umidità, preservano la struttura dell’edificio.

Le tecniche di isolamento permettono anche di limitare la diffusione del suono da e verso l’esterno.

 

I materiali usati per un corretto isolamento possono essere:

  • naturali (pannelli in fibra di legno, canapa, cotone, sughero, perlite, pannelli di calce espansa, cellulosa, lana di pecora);
  • sintetici (lana di vetro, lana di roccia, polistirolo espanso o estruso).

Si possono distinguere varie tecniche di isolamento:

  • interno. Il materiale isolante è posto direttamente all’interno dell’abitazione. L’applicazione può essere ultimata da una superficie già finita in cartongesso
  • ad intercapedine, la più diffusa. I materiali isolanti sono posti tra le murature a doppio strato. I materiali usati sono pannelli fibrosi o iniettabili, generalmente in granuli, che vengono versati nell’intercapedine (insufflaggio)
  • esterno. Conosciuto come isolamento a cappotto. Lo strato isolante è posto esternamente alla parete. Il materiale isolante è sotto forma di pannelli, rivestiti poi da più strati composti da malte adesive e rete porta intonaco. Implica una modifica sostanziale dell’aspetto dell’edificio. Questo sistema evita eccessivi raffreddamenti della parete esterna e previene fenomeni
  • di condensa (ponte termico).

Isolamenti e Impermeabilizzanti

Con Centroedile realizzi coperture e tamponamenti per proteggere la tua casa dall'umidità e da dispersioni di calore.