Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stabilito le direttive e il calendario per l’anno 2016 per le limitazioni della circolazione stradale dei mezzi pesanti fuori dai centri urbani.

Tra le principali novità introdotte quest’anno si segnalano:

  • Il posticipo dalle 8.00 alle 9.00 dell’inizio dei divieti di circolazione in alcuni giorni festivi e nelle domeniche nei mesi non festivi;
  • La stabilizzazione dell’esenzione dai divieti in favore dei trasporti combinati;
  • L’estensione anche dei veicoli autorizzati a circolare in esenzione dai divieti per esigenze legati a cicli continui di produzione della possibilità di richiedere un’unica autorizzazione di validità temporale non superiore a 4 mesi, per viaggi ripetuti;
  • L’introduzione di esenzioni dal rispetto dei divieti di circolazione validi per il trasporto delle merci pericolose in classe 1, per i veicoli militari, delle forze di polizia e delle forze armate straniere. In particolare per i veicoli ed i complessi di veicoli adibiti a trasporto di cose con massa complessiva superiore a 7,5 ton, sarà vietata la circolazione secondo le modalità riportate nel prospetto seguente.

limitazioni-veicoli-pesanti-centredile


Limitazione alla circolazione dei veicoli pesanti