La rifinitura interna di un edificio è l’operazione di decorazione delle pareti e dei soffitti.

Rispetto alle pareti esterne, quelle interne non sono soggette ad agenti metereologici, ma devono comunque resistere alla polvere, all’umidità e alle sostanze chimiche usate durante le pulizie.

 

Sulle pareti in calcestruzzo o in laterizio si applica l’intonaco a secco, realizzato con lastre di cartongesso, fissate alla parete grezza con la malta. Il cartongesso è un materiale versatile e può essere usato anche per realizzare controsoffitti o muretti divisori con forme diverse per accontentare esigenze di design e ristrutturazione.

 

Il cartongesso può essere:

  • rivestito in materiale idrorepellente, quindi utilizzabile anche in ambienti umidi come il bagno e la cucina
  • ignifugo, realizzato con gesso enitrado, specifico per resistere al fuoco.

 

Le pareti possono essere rivestite anche da legno, ceramica, vetroresina, pannelli laminati.


Sistemi di finiture per pareti

Proteggi i muri della tua casa da polvere e umidità. Con l'offerta Centroedile è facile!